Sguardomobile

Scritture di esistenza e resistenza nella società multimedioevale

Home > La collana SguardoMobile > Elena Sciarra - Thomas Mann. Destino e compito di un intellettuale in (...) > Due o tre cose che ci sono in questo libro

Elena Sciarra - "Thomas Mann. Destino e compito di un intellettuale in esilio"

Due o tre cose che ci sono in questo libro

Le Lettere, Firenze 2008

mercoledì 28 gennaio 2009

Dalla quarta di copertina

Nella drammatica estate del 1943, Thomas Mann tiene la conferenza Destino e compito alla Library of Congress di Washington, presentando al pubblico americano la sua visione del futuro della Germania, e quindi dell’Europa tutta. Pur senza dimenticare l’aporia tra il ruolo dell’intellettuale e la missione dell’artista, in queste pagine Mann addita con fermezza e lucidità la via verso un “nuovo umanesimo”.
Con un ampio saggio e la sua traduzione di questo testo cruciale e poco conosciuto dell’ultimo Mann, Elena Sciarra ne indaga filologicamente le diverse stesure, lo stile e lo statuto di genere. Emergono così le problematiche politiche e filosofiche che avrebbero attraversato anche grandi opere narrative come la tetralogia biblica e il Doctor Faustus.


L’estratto che c’è in bandella*

«La Germania è Amleto», si era detto un tempo. «Tatenlos und gedankenreich – votata al pensiero e negata all’azione», l’aveva chiamata Hölderlin. Ma essa preferì di gran lunga votarsi all’azione e negarsi al pensiero. «Deutschland, Deutschland über alles: questa è la fine della filosofia tedesca», affermò Nietzsche.

Difendere la ragione contro il sangue e l’istinto non significa sopravvalutare la sua forza creatrice. Creatore è soltanto il sentimento da essa guidato, è l’amore operante.
Thomas Mann

* Dove per “bandella” si intende l’aletta**
** Di copertina



L’indice generico che c’è in quarta

I. IL TESTO – 1. PERCHÉ DESTINO E COMPITO - 2. PERCHÉ UNA TRADUZIONE - 3. LA TRADUZIONE. PROBLEMATICHE AFFRONTATE - Il confronto tra i testi - La questione dell’oralità - Nuclei di immagini. II. I TEMI - 4. LA GENESI DI UNA «CHIACCHIERATA» - 5. IL DESTINO: CHE COSA È TEDESCO? 6. IL COMPITO: UN NUOVO UMANESIMO - Destino e compito di Thomas Mann – Schicksal und Aufgabe testo originale tedesco


L’indice completo in Pdf è scaricabile qui sotto