Sguardomobile

Scritture di esistenza e resistenza nella società multimedioevale

Home > 10 - Il bel mondo: appuntamenti e comunicati > "Cose di Roma" - Progetto per concorso letterario

10 - Il bel mondo: appuntamenti e comunicati

"Cose di Roma" - Progetto per concorso letterario

Con e da BOMBA CARTA, ELLITTICO e I QUINDICI

lunedì 6 giugno 2005, di Redazione

Dove Sono i Figli dei Figli dei Fiori?

PROGETTO PER CONCORSO LETTERARIO

Fare due chiacchiere sotto ad un pergolato, bere una birra, vedere un film,andare all’università, affittare una camera, trovare un lavoro. Lusso o diritto?

Sono i figli dei figli dei fiori, sono nati tra la metà e la fine degli anni ’70. Cosa gli resta di quell’eredità?
Passati gli anni ruggenti, gli anni da bere, dopo il distacco dalla politica, dalla religione e dalla società, oggi, in molti modi e per tanti motivi, l’atteggiamento e’ cambiato. Manifestazioni, girotondi, concerti di piazza, messe di piazza. I giovani escono in strada e ricominciano a vivere la città.
Come? Con chi? Ancorati al passato o proiettati al futuro? Per raggiungere cosa?
Abbiamo pensato di chiederlo a loro, di scoprire come la nostra città, Roma, è vista, vissuta e raccontata dai giovani che la abitano. Non ci interessano le interviste né i sondaggi. Abbiamo pensato che ci interessano le loro storie, vere o inventate, tutto ciò che vivono proprio perché lo vivono a Roma. Nei suoi quartieri, nelle sue piazze, sul lungotevere, nei suoi palazzi, giardini, scuole, università. Abbiamo pensato di chiedere loro
dei racconti. E di selezionare i migliori. Di leggerli in pubblico, nel cuore della città, per vedere se piacciono anche ad altri e per spiegare perché sono piaciuti a noi. Abbiamo pensato di pubblicarli. Su un quotidiano romano, perché sono racconti rivolti alla città e ai suoi abitanti. Ai Figli dei Figli dei fiori, ai loro genitori, a chi non ne ha mai sentito parlare.

Il concorso

Racconti di massimo 5.000 battute rispondenti al tema dovranno essere inviati entro e non oltre il 31 giugno 2005 all’indirizzo email: cosediroma@email.it. I tre gruppi organizzatori del concorso (Bomba carta,
ellittico, iQuindici) provvederanno a selezionare i 18 racconti finalisti che verranno presentati in tre serate di luglio (6 racconti a sera)
durante la Festa dell’Unità di Roma. Ogni sera i racconti verranno letti dagli autori nello Spazio Rinascita alla presenza di una giuria qualificata che sceglierà il racconto vincitore della serata. Il quotidiano l’Unità. I 3 racconti vincitori verranno pubblicati per intero nei giorni della Festa dell’Unità.

Info:
cosediroma@email.it
www.bombacarta.it
www.ellittico.org
www.iquindici.org

Un messaggio, un commento?

Chi sei?
I tuoi messaggi

Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.